Saim Marine è il nuovo distributore di Sea Recovery in Italia

by
Saim Marine è il nuovo distributore di Sea Recovery in Italia

Saim Marine è il nuovo distributore di Sea Recovery in Italia

Saim Marine, punto di riferimento nella fornitura di componentistica ed equipaggiamenti marini, ha aggiunto alla propria gamma prodotti i dissalatori americani Sea Recovery. Il nuovo incarico è stato annunciato in occasione del Seatec, a Marina di Carrara. Sviluppati unendo design a funzionalità, i Sea Recovery sono pensati per imbarcazioni a vela e a motore di piccola taglia fino ai superyacht.

Saim Marine (www.saim-group.com), storico partner di Parker-Racor in Italia, dal 1° febbraio è anche il distributore della gamma dei dissalatori Sea Recovery (www.searecovery.com).  L’annuncio è stato dato in occasione del Seatec, che oggi inaugura la 13a edizione a Marina di Carrara.

Saim e Sea Recovery, ognuno nel proprio campo, godono di una reputazione invidiabile per la produzione e la commercializzazione di componentistica  ad elevato contenuto tecnologico  per il diporto nautico.  L’accordo appena firmato conferma la volontà di entrambe le aziende di rinforzare la presenza di Sea Recovery nel mercato.

“Siamo consapevoli e estremamente soddisfatti di lavorare con uno degli operatori più qualificati  in Italia – commenta Raffaele Invrea, direttore commerciale di Sea Recovery –  abbiamo gli stessi obiettivi e cominceremo a lavorare subito”.

“I dissalatori Sea Recovery sono leader di mercato per quanto attiene a qualità, tecnologia e affidabilità – conferma Marco Donà, amministratore delegato di Saim – con questa linea abbiamo aggiunto alla nostra gamma un altro prodotto premium”.

Saim è diventata un punto di riferimento nella fornitura nel mercato della componentistica del diporto nautico. Grazie a un’esperienza più che ventennale, Saim, attraverso la propria divisione Marine, è oggi l’unico distributore italiano organizzato di componenti ed equipaggiamenti marini ad alto contenuto tecnologico, utilizzati di serie dai più noti cantieri nautici italiani. Grazie a una rete d’assistenza qualificata distribuita sulle coste italiane, slovene,  croate e francesi – tramite la consociata Saim France – , Saim Marine si è affermata come partner ideale anche per il post-vendita. Lo scorso luglio Saim Spa ha ricevuto la Certificazione di Qualità in conformità alla norma UNI EN ISO 9001.

“La nostra linea di dissalatori nasce per essere utilizzata a bordo di imbarcazioni tecnologicamenate avanzate – sostiene Doug Blakeman, vice presidente vendite di Parker-Racor. “Un prodotto innovativo unito a un design accattivante spiega il successo dei  dissalatori Sea Recovery a livello internazionale. L’esperienza di Saim nel mercato nautico e l’offerta altamente qualificata dei marchi rappresentati sono stati determinanti nella scelta del distributore per il mercato italiano”.

 *****

 — Sea Recovery —

Sea Recovery costruisce dissalatori innovativi da oltre 30 anni. L’attenzione al cliente, alla qualità, alla facilità d’uso, alla funzionalità unita a un design accattivante, e un livello ridotto di manutenzione hanno contribuito all’affermazione di Sea Recovery come leader mondiale di mercato nell’industria nautica e presso  il consumatore  finale.

 — SAIM —

Nata nel 1951 come distributore di componenti automobilistici e industriali, Saim è diventata un punto di riferimento nella fornitura nel mercato della componentistica del diporto nautico. Grazie a un’esperienza ormai ventennale, Saim, attraverso la propria divisione Marine, è oggi l’unico distributore italiano organizzato di componenti ed equipaggiamenti marini ad alto contenuto tecnologico, utilizzati di serie dai più noti cantieri nautici italiani. Grazie a una rete d’assistenza qualificata distribuita sulle coste italiane, francesi, slovene e croate, Saim Marine si è affermata come partner ideale anche per il post-vendita. Lo scorso luglio Saim Spa ha ricevuto la Certificazione di Qualità in conformità alla norma ISO 9001:2008.

Saim Marine, Buccinasco (MI)

www.saim-group.com

Milano, 4 febbraio 2015

Contatti stampa:

Saturno e Associati Giornalisti, via Ciro Menotti, 21 – 20129  Milano –press@saturnoeassociati.com -

Gabriella Cottignoli, tel 340 1686 130


SAIM MARINE CONTINUA A NAVIGARE LUNGO LA ROTTA DELLA QUALITA’

by

Centek Industries, uno dei marchi selezionati dall’azienda italiana per la nostra cantieristica, ottiene la certificazione ISO 9001:2008. L’annuncio al Mets

Centek Industries, azienda statunitense rappresentata in Italia da Saim Marine, ha ottenuto la Certificazione di Qualità in conformità alla norma ISO 9001:2008.
Centek, è una delle aziende più qualificate a livello internazionale per la produzione di sistemi di scarico di gas umidi per le applicazioni marine, presente sul mercato mondiale da oltre 50 anni. I gas di scarico Centek sono gli unici al mondo in possesso dell’approvazione del Registro Lloyd e rispettano gli standard della normativa ABYC-P1.
I gas di scarico Centek sono realizzati con resine ignifughe e fibra di vetro e sono caratterizzati da una lunga durata e da un’elevata resistenza alla corrosione.
L’implementazione del Sistema di Gestione della Qualità, oltre all’impegno dell’azienda nei confronti dei propri clienti, conferma l’attenzione di Saim Marine nella scelta dei prodotti da proporre alla propria clientela.

www.centekindustries.com

Massimo Donà è il nuovo presidente di Unimot

by
Massimo Donà è il nuovo presidente di Unimot

Nuovo impegno per Massimo Donà, CEO di Saim Spa.

Già vicepresidente di Unimot (Unione Nazionale Importatori e Distributori Motori e Gruppi Elettrogeni), da quando era stato eletto all’unanimità dai Soci lo scorso gennaio, Massimo Donà è ora il nuovo Presidente dell’Associazione aderente ad Ascomac (Federazione Nazionale Commercio Macchine).

Massimo Donà subentra nella carica di Presidente Unimot a termini di Statuto, a seguito delle dimissioni di Paolo Guidali.

Nuovi Training Tecnici in Saim Marine

by
Nuovi Training Tecnici in Saim Marine

Si sono appena conclusi i training di aggiornamento tecnico tenuti dal Service Team interno Saim Marine.
I corsi hanno coinvolto i centri di assistenza “Specialist” e sono stati divisi in tre sessioni:

la prima dal 16 al 17 febbraio; la seconda dal 18 al 19 febbraio e la terza dal 23 al 24 febbraio.

Il training è stato focalizzato su tutti i nuovi prodotti Kohler.
Per il team si è trattato di un notevole sforzo organizzativo che si è rivelato tuttavia indispensabile per consolidare la qualità di un ottimo network che copre tutto il territorio italiano.

Saim Marine è il nuovo distributore di Sea Recovery in Italia

by
Saim Marine è il nuovo distributore di Sea Recovery in Italia

Saim Marine, distributore italiano di Parker-Racor in Italia, dal 1 febbraio commercializzerà anche la gamma di dissalatori Sea Recovery (www.searecovery.com). Sviluppati unendo design a funzionalità, sono pensati per imbarcazioni a vela e a motore, di piccola taglia fino ai superyacht, dal modello Aqua Matic, completamente automatico, al piccolo Aqua Whisper Mini Series fino all’efficiente sistema Ultra Whisper. L’annuncio è stato dato in occasione del Seatec, in programma a Marina di Carrara. Con la gamma di dissalatori Sea Recovery, l’azienda lombarda, già certificata ISO 9001:2008, amplia la propria offerta con un nuovo marchio che per qualità, contenuto tecnologico ed affidabilità si colloca, come tutti gli altri rappresentati, ai vertici della categoria.

Stabilizzatori giroscopici VEEM Gyro al salone di Genova

by
Stabilizzatori giroscopici VEEM Gyro al salone di Genova

La scelta ideale per i superyacht.

Il sistema dell’azienda australiana distribuito in esclusiva in Italia e in Europa
da Saim Marine protagonista della vetrina genovese

Dal continente oceanico all’Europa per il debutto italiano al Salone di Genova.

Gli stabilizzatori australiani VEEM Gyro sono adatti ad ogni tipo di imbarcazione a partire dai 130’ e offrono un’efficienza maggiore rispetto a quanto fornito da sistemi concorrenti.

Due modelli per superyacht di varie dimensioni, da installare in fase di costruzione o in barche già costruite: VEEM Gyro 120 (120 kNm) e VEEM Gyro 260 (260 kNm). La scelta del modello dipende dal livello di attenuazione del rollio che si intende ottenere, dal tipo di onde che si possono affrontare e dalle caratteristiche della barca.

Ad asse verticale, sono studiati per attenuare il rollio fino al 95%, quando l’imbarcazione è all’ancora e si muove a bassa velocità, grazie al potente volano che lavora in ambiente sottovuoto. Senza pinne, richiedono solo alimentazione elettrica e una presa d’acqua di raffreddamento per l’ installazione; per la manutenzione non è necessario sbarcare l’impianto nel caso di un intervento tecnico.

Gli stabilizzatori VEEM Gyro dispongono di controllo idraulico attivo e possono lavorare senza problemi anche con altri stabilizzatori installati a bordo, pilota automatico, sistemi di posizionamento senza un software di interfaccia.

Il software brevettato di controllo “smart torque” (“coppia torcente intelligente”) permette che il rollio sia ridotto al massimo se le condizioni di mare e la velocità della barca cambiano e permette di ottenere le stesse prestazioni di un sistema più grande a controllo passivo.

http://www.veemgyro.com/

SAIM presenta eTRAC™

by
SAIM presenta eTRAC™

Fra le novità della stagione Saim presenta eTRAC™, attuatore elettrico per stabilizzatori a pinne della casa statunitense ABT-TRAC, specializzata in sistemi di stabilizzazione dinamica, statica ed eliche di manovra.

Presentato in anteprima mondiale al salone di Monaco, il nuovo stabilizzatore elettrico sarà esposto per la prima volta in Italia al prossimo Salone Nautico di Genova presso lo stand Saim Marine.

Uno sguardo rapido alle caratteristiche principali permette di intuirne le potenzialità e l’interesse che senza dubbio è destinato a suscitare nei cantieri e utenti di numerose imbarcazioni. A cominciare dall’installazione particolarmente facile e dalla manutenzione estremamente ridotta. Inoltre funziona senza sistema idraulico e produce un basso livello di rumorosità.

eTRAC™ presenta uno spessore inferiore agli attuatori concorrenti e l’altezza è infatti uguale a quella degli attuatori idraulici di pari potenza. Attualmente è disponibile per imbarcazioni tra i 27 e i 33m di lunghezza, ma è già previsto l’ampliamento a tutta la gamma di pinne ABT-TRAC per imbarcazioni dai 20 ai 55m.

Il resto…tutto da scoprire ai nostri stand di Monaco e di Genova.

SAIM ottiene la certificazione UNI EN ISO 9001:2015

by
SAIM ottiene la certificazione UNI EN ISO 9001:2015

Lo scorso 9 giugno 2017 la società di certificazione CSQ, a seguito della valutazione eseguita durante i mesi precedenti, ha rilasciato ufficialmente a SAIM Spa la Certificazione di Qualità in conformità alla norma ISO 9001:2015.

Il Sistema di Gestione della Qualità riconosce le capacità professionali di una società che è stata in grado di ottimizzare la sua stessa organizzazione grazie ad una gestione efficiente, a strutture adeguate e a competenze adatte al business tipico della società.
La Certificazione garantisce inoltre affidabilità per i clienti, per i fornitori, per i dipendenti e per tutte le entità che collaborano con la società.
L’implementazione del Sistema di Gestione della Qualità costituisce per SAIM un ulteriore passo avanti verso un livello di servizio alla clientela sempre più efficiente e per garantire ai partner fornitori un supporto adeguato, nell’ottica di un costante miglioramento e uno sguardo rivolto verso le sfide del futuro.

Saim Marine distributore esclusivo degli stabilizzatori giroscopici VEEM per i Paesi dell’Europa centrale

by
Saim Marine distributore esclusivo degli stabilizzatori giroscopici VEEM per i Paesi dell’Europa centrale

Saim Marine e VEEM, azienda australiana specializzata nella produzione di stabilizzatori giroscopici e sistemi di trasmissione, hanno firmato un accordo per la distribuzione in esclusiva della linea di sistemi giroscopici nell’Europa centrale.
La firma completa il preliminare d’intesa sottoscritto all’inizio dell’anno.

“Siamo certi che grazie ai punti di forza e all’organizzazione delle due aziende – ha commentato Marco Donà, amministratore delegato di Saim Marine – sarà possibile soddisfare le esigenze di un’ampia fascia di mercato. La straordinaria qualità degli stabilizzatori giroscopici costruiti da VEEM e i recenti investimenti dell’azienda in tecnologia e design sono stati gli elementi determinanti per scegliere questo partner e proporre i loro prodotti alla nostra clientela”.

“Siamo entusiasti che Saim Marine si aggiunga alla rete dei nostri distributori – ha detto Paul Steinmann, Product Manager della linea di stabilizzatori – e siamo fiduciosi che lavorare con un’azienda che gode di una così solida reputazione nel mercato nautico sia la scelta giusta per ampliare la penetrazione nel mercato europeo”.

“L’attenzione per la ricerca costante di nuovi prodotti ci ha sempre consentito di lavorare con i migliori distributori a livello mondiale – ha aggiunto Stephen Vincent, direttore vendite VEEM. L’esperienza di oltre 50 anni di Saim Marine nella nautica rappresenta una risorsa di enorme valore e un’eccellente punto di partenza”.

novembre 2013

http://www.veemgyro.com/

Massimo Donà di Saim Spa nuovo vicepresidente di Unimot

by
Massimo Donà di Saim Spa nuovo vicepresidente di Unimot

Eletto all’unanimità dai Soci, Massimo Donà è il nuovo Vicepresidente di Unimot (Unione Nazionale Importatori e Distributori Motori e Gruppi Elettrogeni), l’Associazione aderente ad Ascomac (Federazione Nazionale Commercio Macchine).
“In questo momento di perdurante incertezza, sia a livello nazionale che relativamente ai singoli mercati in cui l’Associazione è attiva – ha commentato Donà dopo aver ringraziato i Soci – il nostro impegno sarà anche fortemente orientato alla convergenza di interessi ed aspettative delle aziende aderenti e di quelle che, auspichiamo, vorranno presto aggiungersi, continuando e sviluppando il lavoro svolto dalla Presidenza precedente”.
Avvicendamento anche alla presidenza dell’Associazione, con l’elezione di Paolo Guidali di CGT al posto di Andrea Piccione di AB Volvo Penta.
Da parte dei Soci l’augurio ad entrambi di superare a breve le difficoltà del mercato interno della nautica, settore, come altri comparti, strategico per il Paese.

Copyright © 2012 Saim SpA. All rights reserved. Sede Legale: Via L. B. Alberti 10, 20149 Milano – P.IVA 00847030152
Cap. soc: 2.160.000,00 € – R.E.A. Milano n. 807037 – Reg. Imp. n. 143011 Tribunale di Milano
Design PSWEB.it di Pierpaolo Sandroni | Sviluppo IoSviluppo.net di Roberto Calabrese